Prevenzione delle truffe di natura finanziaria

Il Comitato Provinciale di Coordinamento per la prevenzione dei reati di truffa, in particolare di natura finanziaria, nei confronti della popolazione di età più avanzata e con educazione finanziaria contenuta, è presieduto e coordinato dal Prefetto di Treviso, e composto dai rappresentanti delle Forze dell'Ordine e dal Segretario della Commissione Regionale dell'ABI Veneto.

Dalla collaborazione tra banche, Istituzioni e Forze dell'Ordine nasce un vademecum che ci ricorda che non si puo' abbassare la guardia in particolare: precauzioni specifiche da adottare quando si preleva contante o si fanno operazioni allo sportello; suggerimenti e piccoli accorgimenti per usare in tutta sicurezza internet, mobile banking e sportelli automatici; numeri utili e comportamenti da adottare in caso di frode, furto o smarrimento delle carte di pagamento, ecc..