Giudice Popolare

Cos'è

Per poter svolgere le funzioni di giudice popolare è necessario essere iscritti al relativo Albo.

L'iscrizione negli Albi dei Giudici Popolari di Corte d’Assise e Corte d’Assise d’Appello, viene effettuata d'ufficio ogni due anni. Gli albi sono consultabili presso l'ufficio elettorale.

I cittadini che, avendone titolo, non risultassero inseriti negli albi in questione, possono presentare domanda d’iscrizione al Sindaco entro il mese di luglio di ciascun anno dispari.

La domanda di iscrizione deve essere redatta in carta semplice su modulo prestampato disponibile presso l’ufficio elettorale o scaricabile da questa pagina.

La domanda, una volta accettata, resta valida fino alla richiesta di cancellazione da parte dell’interessato o fino alla perdita dei requisiti.

Se il cittadino non è più disponibile a svolgere il ruolo di giudice popolare deve presentare entro il mese di luglio di ogni anno dispari domanda di cancellazione dall’Albo.

Norma

Legge 10 aprile 1951, n. 287

Requisiti

  • Avere un’età compresa fra i 30 e 65 anni
  • Essere elettore del Comune di San Polo di Piave
  • Essere in possesso del diploma di scuola media inferiore (per giudice popolare in corte d’Assise); del diploma di scuola media superiore di secondo grado (per giudice popolare in corte d’Assise d’Appello)

La legge prevede alcuni casi di incompatibilità legati alla professione svolta.